Ortodonzia Invisibile | Studio Dentistico Olgiate Comasco

Un apparecchio invisibile

Con il termine ortodonzia invisibile si intende un’alternativa terapeutica al classico apparecchio che, attraverso l’utilizzo di una serie di mascherine trasparenti e rimovibili, consente di allineare i denti. Quando pensiamo a “l’apparecchio per i denti” di solito pensiamo ai bambini o agli adolescenti: è infatti vero che la maggior parte dei problemi che interessano i denti e la mascella si presentano già in tenera età e quindi spesso si riesce a intervenire, con maggior facilità, durante la prima infanzia l’adolescenza.

Questo non significa però che gli adulti non possano o non debbano mettere l’apparecchio ai denti. Anche in età adulta può essere necessario correggere l’allineamento dei propri denti per motivi di varia natura: un semplice fattore estetico o per trattare problematiche più complesse magari trascurate in precedenza. La prima cosa a cui si pensa quando si pensa all’apparecchio fisso sono le antiestetiche piastrine e fili di metallo ma oggi esistono delle tecniche innovative e alternative che permettono di avere un sorriso perfetto senza dover ricorrere al classico apparecchio.

I VANTAGGI DI INVISALIGN
  • Sono mascherine comode e rimovibili, si possono togliere per mangiare e bere, per lavarsi i denti, non ci saranno problemi nel mantenere l’igiene orale a livelli ottimali
  • Non provocano irritazione alla bocca e al cavo orale
  • Non ostacolano la pronuncia
  • Sono leggerissime (perché di resina trasparente e sottilissima)
  • Sono personalizzate perché prodotte sulle impronte dentarie del paziente
  • Sono trasparenti, pressoché invisibili
Che cos’è apparecchio invisibile?

Invisalign® è un trattamento ortodontico per l’allineamento dei denti, che utilizza mascherine trasparenti. Si tratta di un trattamento altamente estetico perché le mascherine sono quasi invisibili e di reale efficacia terapeutica.Si utilizzano degli allineatori personalizzati sulla bocca del paziente, che vengono cambiati ogni tot giorni (dipende dalla valutazione clinica del caso specifico) e spostano progressivamente i denti.

Come funziona?

Per sapere se è possibile utilizzare questa metodica occorre una visita specialistica presso il nostro studio dentistico di Olgiate comasco.
Il dottor Petti nel primo appuntamento prenderà le impronte di precisione delle due arcate e farà delle fotografie del volto dei denti e del sorriso e spedirà tutto il materiale insieme ad una RX ortopanoramica alla ditta che produce le mascherine.
Le arcate dentali verranno digitalizzate per permettere all’ortodontista di lavorare con una loro rappresentazione tridimensionale. A questo punto il medico effettuerà lo studio del caso su un programma 3D ClinCheck, che permette di pianificare tutto il trattamento al computer, visualizzando gli spostamenti dentari che si verificheranno dall’inizio alla fine del trattamento.
Si stabiliranno quindi una serie di allineatori che il paziente dovrà cambiare con cadenza prestabilita che nel tempo (differente a seconda dei casi) porteranno i denti alla posizione finale.